Sistemi mobili, cyberphysical, IoT, e sistemi real time

Gli obiettivi di ricerca del DISI in questo settore includono soluzioni efficaci ed efficienti per la modellazione, progettazione, implementazione e valutazione sperimentale di supporti middleware per dispositivi e reti mobili, capaci di accelerare e semplificare lo sviluppo di applicazioni mobili e di supportare in modo scalabile la loro esecuzione su ambienti di deployment reali. Tali soluzioni includono, ad esempio, middleware predittivi per always best connectivity, middleware per reti spontanee ibridate con social network, modelli e architetture per cross-layering efficiente, middleware per crowdsensing mobile in ambito urbano. Inoltre, il DISI è attivo nell'area della gestione di reti, sistemi e applicazioni veicolari (anche per monitoraggio collaborativo di traffico veicolare e collaborative safety). Infine, nell'area specifica dei sistemi cyber physical, le principali attività di ricerca riguardano la progettazione, realizzazione e validazione sperimentale di middleware per ambienti smart, con particolare riferimento a scenari di smart home/city. Tali soluzioni hanno come principali obiettivi:

  1.  la gestione di sensori, attuatori e reti wireless eterogenee tramite opportune tecniche di clustering per scalabilità e di deployment dinamico di proxy;
  2. la gestione trasparente di aree di operational safety per azioni di attuazione; 
  3. l'ottimizzazione di architetture di sistemi embedded Network on Chip e di protocolli di comunicazione eterogenei, specie in ambito machine-to-machine e per riduzione di consumo energetico su sistemi alimentati a batteria.

Persone

parole chiave: WebOfThings, SHM, ingengeriaDelSoftware, WebSemantico, IoT, linkedData, sensori, realtàvirtuale, architettureSoftware,

Paolo Bellavista

Professore ordinario

parole chiave: Edge Cloud Computing, Mobile Middleware, IoT Industriale, Online Stream Processing in ambito Big Data, Reti Wireless di

Alessandro Bevilacqua

Ricercatore confermato

parole chiave: visione artificiale 3D, machine learning, pattern recognition, imaging medico e biomedico, imaging aereo e satellitare,

Luciano Bononi

Professore associato confermato

parole chiave: Protocolli di comunicazione e architetture di rete, Sistemi e reti wireless, Mobilità veicolare elettrica sostenibile,

Roberto Casadei

Dottorando

Assegnista di ricerca

Tutor didattico

parole chiave: sistemi distribuiti, pervasive computing, Internet of Things, paradigmi di programmazione

Antonio Corradi

Professore ordinario

parole chiave: Industria 4.0 e supporto, Sistemi ed infrastrutture cloud, Crowdsensing e mobility as-a-service, Middleware per servizi

Angelo Croatti

Professore a contratto

Assegnista di ricerca

Tutor didattico

parole chiave: Pervasive Computing, Ingegneria del Software, Mixed Reality, Multi-Agent Systems (MAS), Internet-of-Things (IoT), Smart

Gabriele D'Angelo

Ricercatore confermato

parole chiave: Simulazione, Sicurezza informatica, Sistemi distribuiti, Simulazione parallela e distribuita, Valutazione di

Luca Foschini

Professore associato

parole chiave: Context Data Distribution, Context-Aware Systems, Session Initiation Protocol (SIP), Mobile Multimedia, Session

Vittorio Ghini

Professore associato confermato

parole chiave: Architetture per la mobilità del terminale, Simulazione multilivello per sistemi IoT, Bilanciamento del carico di rete,

Ivan Lanese

Professore associato

parole chiave: Sessioni multiparty, Linguaggi reversibili, Calcoli di processi, Computazioni orientate ai servizi

Dario Maio

Professore ordinario

parole chiave: Sistemi biometrici, Riconoscimento di impronte digitali, Localizzazione e riconoscimento del volto, Valutazione

Stefano Mattoccia

Professore associato

parole chiave: Computer vision, Machine learning, Deep-learning, 3D perception, Stereo vision, monocular depth estimation, Embedded

Andrea Melis

Dottorando

Assegnista di ricerca

Tutor didattico

parole chiave: Security, Cybersecurity, Privacy

Silvia Mirri

Ricercatrice confermata

parole chiave: Accessibilità del Web, Profilazione Utente, Adattamento e transcodifica di contenuti multimediali

Rebecca Montanari

Professoressa associata confermata

parole chiave: Sistemi di gestione delle reti basati su politiche, Modelli di controllo dell'accesso, Erogazione adattativa di servizi

Leonardo Montecchiari

Dottorando

Tutor didattico

Lorenzo Monti

Dottorando

parole chiave: Ubiquitous Computing, IoT, Smart environment, HCI

Mirco Musolesi

Professore ordinario

parole chiave: Sistemi pervasivi e mobili, Sistemi autonomi, Intelligenza artificiale/machine learning per sistemi pervasivi e

Andrea Omicini

Professore ordinario

parole chiave: simulazione, agenti intelligenti, linguaggi multiparadigma, sistemi autoorganizzanti, calcolo pervasivo, sistemi

Lorenzo Patera

Dottorando

Assegnista di ricerca

Tutor didattico

parole chiave: Industria 4.0, Cyber-physical systems, Internet of things, Cloud computing, Fog computing, Big data, Middleware, Smart

Lorenzo Pellegrini

Dottorando

Tutor didattico

parole chiave: Intelligenza artificiale, Apprendimento continuo, Robotica, Apprendimento profondo, Apprendimento automatico

Danilo Pianini

Ricercatore a tempo determinato tipo a) (junior)

parole chiave: simulazione, programmazione aggregata, Internet of Things, auto-organizzazione, sistemi complessi, biomimesi

Catia Prandi

Ricercatrice a tempo determinato tipo a) (junior)

parole chiave: Geographical HCI, Sustainable HCI, Mobile HCI, Social and Pervasive sensing, Personalized and Smart Mobility,

Marco Prandini

Ricercatore confermato

parole chiave: Software defined networking, Voto elettronico, Rilevazione delle intrusioni, Penetration testing, Sicurezza nei sistemi

Roberto Reda

Dottorando

Tutor didattico

parole chiave: Web semantico, Cognitive computing, IoT, Intelligenza Artificiale

Marco Roccetti

Professore ordinario

parole chiave: Human data science, Human-in-the-loop methods, Human machine collaboration, Machine learning, Human-assisted bigdata

Andrea Sabbioni

Dottorando

Assegnista di ricerca

Paola Salomoni

Professoressa ordinaria

parole chiave: inclusive e-Learning, CSCW, crowdsensing, crowdsourcing, accessible smart city

Domenico Scotece

Dottorando

Assegnista di ricerca

Tutor didattico

parole chiave: Fog Computing, Cloud Computing, IoT, Mobile Edge Computing, Mobile Cloud Computing, Wireless Network

Michele Solimando

Dottorando

Tutor didattico

Angelo Trotta

Tutor didattico

Mirko Viroli

Professore ordinario

Stefano Pio Zingaro

Dottorando

Tutor didattico

parole chiave: Internet of Things, Microservices, Machine Intelligence
Torna su